Massaggio Decontratturante – 50 minuti

 

Per contrattura muscolare si intende una contrazione involontaria, insistente e dolorosa, di uno o più muscoli scheletrici. Il muscolo, di conseguenza, si presenta rigido e l’ipertrofia delle fibre muscolari è “visibile” al tatto.

La contrattura è di per sé un atto difensivo che insorge quando il tessuto muscolare viene sollecitato oltre il suo limite di sopportazione fisiologico. L’eccessivo carico innesca un meccanismo di difesa che porta il muscolo a contrarsi.

In questo caso, il massaggio è mirato alla contrattura specifica, quindi è localizzato in una ben determinata parte del corpo. L’obiettivo del massaggio decontratturante è quello di cercare di riportare il tono dei muscoli a un livello normale, trattando la contrattura con manovre specifiche come pressioni e sfregamenti. Proprio grazie a queste procedure si arriva allo scioglimento della stessa, oltre alla riattivazione di molti centri nervosi e all’ossigenazione di tutto il corpo, favorendo anche l’eliminazione delle tossine.

Ovviamente, è sempre consigliabile prevenire e, quindi, dedicare al proprio benessere fisico preziose sessioni di massaggio costanti, soprattutto se si svolgono lavori in cui il corpo è particolarmente attivo.

Scopri tutti i massaggi che offriamo e le promozioni attive!