Massaggio con i fagottini di Sale Caldo – 50 minuti.

 

I primi trattamenti con il sale (conosciuti più comunemente come aloterapia, dalla parola greca halos) sono stati effettuati durante il Medioevo, quando i monaci curavano i malati nelle caverne di sale.

Il sale è utilizzato in tanti modi, anche come massaggio attraverso i fagottini caldi per distendere le contratture muscolari o per drenare e svolgere un azione d’urto contro gli inestetismi della cellulite e la ritenzione idrica. Quello emanato dal sale è un tipo di calore asciutto che, a contatto col corpo, assorbe l’umidità in eccesso rilasciando calore (in maniera costante) e minerali. Il sale, inoltre, è un ottimo antinfiammatorio per i muscoli affaticati e per i reumatismi, utilissimo pure per cervicale e torcicollo.

Nella meta’ del 1800, Felix Botchkowski, polacco, notò che i lavoratori delle miniere di sale, solo raramente soffrivano di malattie polmonari e, nel 1843, pubblicò un libro in cui presentò le sue conclusioni sugli effetti della polvere di sale.Ma l’aloterapia era conosciuta già nella medicina tradizionale cinese (gli impacchi di sale sono particolarmente indicati per trattare le patologie da freddo) e nella cultura mediterranea sin dal tempo dei romani.

Scopri tutti i massaggi che offriamo e le promozioni attive!